Adozioni a distanza

Iniziativa a sostegno di bambini poveri in età scolare della Missione del Distretto Parrocchiale di Namehana *** Tananarive – Madagascar

“ADOZIONE-SOSTEGNO A DISTANZA”

15

FINALITA’

Aiutare economicamente un bambino/a povero in età scolare a frequentare regolarmente e con profitto la scuola d’obbligo nel suo paese natale. Si parla quindi in modo improprio di “adozione” perché si tratta piuttosto di un sostegno economico a distanza che permette al bambino di avere quanto potrebbe aver bisogno nello studio.

MEZZO

Versamento di una quota mensile per la durata di almeno 3 anni, meglio ancora di 5 anni.
La somma suggerita va dai 20,00 € a 26,00 € al mese (pari a circa un terzo dello stipendio medio mensile di un operaio malgascio) per 12 mesi. Si tratta, al massimo, di 312,00 € in un anno.
Il versamento, che abbiamo la necessità sia effettuato entro il 30 giugno di ogni anno, può essere fatto direttamente alla persona incaricata oppure con bonifico sul conto corrente bancario:

Banco San Marco * Banco Popolare Soc.Cooperativa * Filiale di Spinea VE Cod. IBAN IT 19 O 05034 36330 000000000425

Intestato a: SEV ORIONE ’84 ONG Oggetto: OFFERTA LIBERALE LEGGE 49/87
Adozione n……. MADAGASCAR (riportare il numero della tesserina che trovate sul fronte della stessa) Periodo…………..(es.: Anno scolastico 2013-2014 se il versamento è completo oppure si cita il periodo, in caso di versamento parziale, mensile, trimestrale o semestrale)

(Al fine di scaricare l’importo versato nella misura massima del 2% del reddito complessivo dichiarato come onere deducibile è possibile, su richiesta, rilasciare Ricevuta intestata SEV ORIONE ’84. E’ necessario però che il versamento sia fatto tramite Assegno Bancario o Bonifico in quanto, in base alla legge vigente, la sola ricevuta del SEV non è sufficiente).

USO

La somma destinata a tale fine va completamente a sostegno degli studi dei bambino/a “adottato a distanza” e anche dei suoi eventuali fratellini/sorelline che studiano con lui.

DIRETTAMENTE

  •  Acquisto materiale didattico.
  • Acquisto grembiule e altri vestiti in uso nella scuola.
  •  Iscrizione, retta mensile e altre spese previste lungo l’anno.
  • Pasto quotidiano nelle scuole dove c’è la mensa, aiuto alla famiglia a questo scopo.
  • Visite mediche, cure, medicine.
  • Piccolo fondo per imprevisti (lutti, incidenti ecc.).

INDIRETTAMENTE (che quindi ritorna a beneficio dello stesso bambino oltre che essere un aiuto anche per i suoi compagni di scuola: circa il 25%). Partecipazione per:

  • Acquisto attrezzature e materiale didattico ad uso comune. – Sostegno iniziative comuni.
  • Miglioramenti vari della stessa scuola.

OSSERVAZIONI VARIE

  • Una scheda con la foto del bimbo con alcuni suoi dati confermeranno l’avvenuta “Adozione a distanza”. In ogni caso l’inizio dell’uso del denaro inviato coinciderà con l’inizio dell’anno scolastico e cioè con il mese di settembre.
  • Ogni anno si faranno pervenire gli Auguri di Natale e Nuovo Anno e la Pagella scolastica al termine dell’anno scolastico.
  • Il Padre missionario incaricato nel Distretto parrocchiale di Namehana è il primo responsabile nell’uso del danaro e fa da tramite tenendo i contatti tra le due parti.
  • La quota mensile per un’adozione a distanza può anche essere frutto della partecipazione di più persone o un intero gruppo. In ogni caso ci deve essere una persona responsabile a cui fare riferimento. La cessazione dell’adozione deve essere segnalata per tempo al referente locale e da questi al Padre missionario.

Père LUIGI PIOTTO

E.C.A.R. NAMEHANA
103 SABOTSY NAMEHANA TANANARIVE – MADAGASCAR
Referente locale Luca Muffato
Polo Amministrativo del Veneto, Provincia religiosa di San Marziano di Don Orione
tel. 041.2697705
luca.muffato@sanmarziano.com

Membro del Segretariato Provinciale per le Missioni e l’Ecumenismo dell’Opera don Orione

01 03 04